Pagani – L’Associazione culturale e gastronomica “Convivio” – dona oltre 1.200 mascherine alla parrocchia del Carmine di Napoli

Anche se il Covid-19 sta alzando sempre di più la curva dei contagi in tutta Italia, la solidarietà campana non si ferma.
L’Associazione gastronomica e culturale il “Convivio” di Pagani non è rimasta indifferente all’appello di padre Francesco al TGR Campania.
Il parroco che opera alla mensa di Piazza Carmine di Napoli, ha ricevuto infatti dall’Associazione oltre 1.200 mascherine e una bottiglia igienizzante.

Tanta la commozione di padre Francesco che sebbene offre ogni giorno un servizio diligente e si alterna con l’organico sta vivendo un momento difficile soprattutto per la mancanza di beni essenziali anti Covid-19 come mascherine, guanti e gel igienizzanti da offrire a tutti i poveri che accedono alla mensa.

Centinaia sono i bisognosi che ogni giorno accedono i servizi mensa organizzati da padre Francesco e dai suoi volontari.
Oltre a ringraziare l’Associazione “Convivio” di Pagani e a far vedere l’operato svolto, il parroco si è appellato alla generosità del popolo napoletano per la richiesta di aiuto personale volontario, mascherine, guanti e frutta da poter offrire ai numerosi bisognosi che richiedono assistenza. ©️Riproduzione Riservata MN24 ESCLUSIVA MN24