Pagani – Giostre per la festa di Sant’Alfonso ?, la nota di Gianfranco Maiorino

Riceviamo e pubblichiamo nota stampa dell’ ex consigliere comunale di Pagani Gianfranco Maiorino che sottolinea l’eventuale scelta del montaggio delle “giostre” nel largo di vasca Pignataro in occasione della Festività di S. Alfonso Maria De’ Liguori.

Ecco la lettera:

Spero trattasi di una Fake News !
Con lo stato di Salute precario che ci ritroviamo a vivere in un contesto di pandemia mondiale, con l’aumento di contagi che si stanno verificando negli ultimi giorni, è inconcepibile che si consenta il montaggio delle giostre a Pagani in occasione della Festività di S. Alfonso Maria De’ Liguori.

Già l’anno scorso, all’inizio del mio mandato elettorale, si è intervenuti con razionalità e determinazione, con l’intento di controllare alcuni “fenomeni negativi” che questo tipo di esercizio spesso comporta creando disagi per la collettività intera (fenomeno biglietti gratis a discapito di chi realmente ne aveva bisogno).

Ora più che mai, è impensabile autorizzare gli Esercenti di Spettacoli Viaggianti comunemente detti Giostrai, in questa fase in cui si invita a non abbassare la guardia.
Invito i Commissari, se tale notizia fosse vera, a rivedere la loro posizione.

Gianfranco Maiorino Ex Consigliere Comunale