Pagani – Forza Italia e UDC insieme alle prossime amministrative

“Le complessità della vita spingono gli uomini “liberi e forti” a scelte coraggiose e necessarie alla crescita di un futuro che dia spazio al diritto/dovere, di ogni componente della Comunità paganese, di sentirsi rappresentato e protagonista. Per questi obiettivi comunichiamo ai cittadini, ai simpatizzanti e a chi avverte il dovere di attivarsi per un cambiamento effettivo e non di facciata che, a Pagani, in vista delle prossime amministrative, le rappresentanze politiche di Forza Italia e dell’Unione Di Centro danno vita ad una Federazione che ben operi nel  complesso contesto socio-politico del Paese, senza rinunciare ai valori e alla tradizione liberale e democratica.”

Con queste parole i rappresentanti di Forza Italia e dell’Unione di Centro a Pagani, la deputata Marzia Ferraioli e Antonio Piccirillo comunicano alla cittadinanza la nascita di un’unica forza in vista delle elezioni amministrative del prossimo settembre.

“Le esperienze e il glorioso impegno che, in tempi passati, hanno dato lustro alla nostra Pagani vanno riproposti e innovati, con lo stesso entusiasmo e con lo stesso bagaglio di fede e di impegno civico. Occorrono, oggi e subito, un entusiasmo propositivo e una nuova visione dell’agire politico, capaci, l’uno e l’altra, di superare le incertezze e la imperante precarietà. Il relativismo e il protagonismo sono null’altro che sentieri sbagliati che molti improvvidamente percorrono, spesso con apatia, con delusione, con rassegnazione e, talvolta, con scomposte reazioni frutto di scarsa riflessione. Vogliamo dar spazio e valorizzare gruppi di opinioni, vogliamo aprirci a chi pensa di non essere partecipe, a chi si emargina mortificando ed ignorando il valore del prezioso bagaglio interiore che, invece, dà vita ad atteggiamenti diversi e costruttivi. Non lasceremo ai margini nessuno. Chi crede e ha volontà può unirsi e determinare il nuovo corso. Nella prossime occasioni di incontro saranno esposte le linee guida programmatiche e gli obiettivi da raggiungere. Lavoriamo per il Paese. Ne saremo tutti fieri”.