Pagani, dimessi Elettore e Contaldo, La Femina il nuovo vicesindaco

Raffaele La Femina è il nuovo vicesindaco del comune di Pagani. Dimessi definitivamente l’ex numero due di Palazzo San Carlo Attilio Elettore e l’assessore di Grande Pagani Francesco Contaldo. E la domanda sorge spontanea: si tratterà di un incarico pro tempore o definitivo? E, nel caso, quale sarà la reazione di Ciro Cosentino?

E’ un vero e proprio scossone quello che si è abbattuto nella cittadina alfonsiana. Dopo le polemiche degli ultimi tempi e la dichiarazione di distanza dall’attuale amministrazione da parte di Grande Pagani e Forza Italia, il sindaco Salvatore Bottone stamane ha ricevuto le dimissioni definitive di Attilio Elettore e Francesco Contaldo. Dimissioni attese un pò da tutti, in questi giorni, anche e soprattutto per il fatto che il leader di Grande Pagani Vincenzo Paolillo (a cui Contaldo è appunto legato) aveva dichiarato, attraverso i social, il suo definitivo allontanamento dal sindaco Bottone.

Bottone, dal canto suo, ricevute le dimissioni dei due ormai ex assessori ha rimodulato il tutto e, nell’attesa delle nuove nomine, ha nominato come vicesindaco Raffaele La Femina.

Si conferma che questa mattina sono state protocollate le dimissioni del vice sindaco, Ing. Attilio Elettore,  e dell’assessore Francesco Contaldo – ha scritto Bottone in un comunicato – Tra pochi giorni procederò alla nomina dei nuovi assessori e alla riorganizzazione della Giunta. Intanto, la carica di vice sindaco è affidata al dott. Raffaele La Femina,  già assessore dell’amministrazione da me guidata“.

Al momento non è chiaro se l’incarico sarà pro tempore o sarà invece definitivo. Laddove la scelta finale dovesse essere confermata, Bottone potrebbe però andare incontro a nuovi problemi in seno alla sua maggioranza. Il motivo? Più volte, negli ultimi tempi, le ipotesi e il totonomi sul possibile e futuro vicesindaco avevano riguardato la figura di Ciro Cosentino. E nonostante la civica in supporto al professionista cittadino, comunque, al momento è adeguatamente rappresentata in giunta (il neo vicesindaco La Femina è nome proprio del gruppo di Cosentino stesso), ciò non toglie che ci possano essere nuovi colpi di scena. Già dalle prossime ore.