Pagani, condannato a 16 mesi, pistola nascosta in una roulotte

Prosciolto per l’accusa di detenzione di armi, ma condannato ad un anno e quattro mesi, con rito abbreviato, perchè trovato in possesso di una cailbro 9×21 e munizioni. La sentenza riguarda un uomo di 42 anni, di Pagani, che nella sua roulotte aveva custodito una pistola con matricola abrasa e alcune munizioni. Precedentemente coinvolto in una maxi indagine dell’Antimafia su un giro di armi da guerra dal quale l’uomo ne uscì prosciolto. L’uomo è stato condannato per un unico episodio, slegato da quell’inchiesta, al termine del rito abbreviato richiesto dal suo difensore.