Pagani – Autismo ABA – Parte il progetto Summer Aut

Una vera e propria scuola di ballo per i bambini autistici. È questa la proposta dell’Associazione Autismo ABA di Pagani resa possibile grazie all’intervento del piano economico di zona di Eboli, rappresenta un trampolino di lancio per tutti quei bambini autistici che sono rimasti chiusi in casa durante tutto il periodo Covid-19.
“Il Progetto Summer Aut – annuncia la Responsabile dell’Associazione, Amelia Mangiacapra –partirà a metà luglio in collaborazione con il comune di Eboli. Nel piano zona previsto si alterneranno quattro domeniche al mare: due dedicate al mare e due all’orto e a tutto ciò che è manuale e psicomotorio per aumentare le capacità di orientamento e ricezione cognitiva dei nostri ragazzi, con scuola di ballo compresa”.
Sono numerose quindi le iniziative che garantiranno a questi bambini di tornare presto alla normalità e all’instaurazione di rapporti interpersonali che possano garantire al bambino autistico in difficoltà un grande supporto morale e relazionale.
Tante le famiglie che supportano l’iniziativa affinché i bambini possano ritrovare un futuro che possa far credere che la bellezza dei propri sogni si può realizzare se si collabora.
Il progetto è dedicato non solo ai genitori coinvolti della cooperativa ma anche a chi desidera aiuto e sostegno per i propri bambini con difficoltà cognitive e psicomotorie.
“Ringrazio tutti i donatori che hanno supportato economicamente l’Associazione anche nel periodo Covid-19 e che continuano tuttora a farlo”.
“Dare normalità a questo tipo di ragazzi è importante dopo un periodo di chiusura così prolungato – afferma l’operatrice socio sanitaria Autismo ABA, Anna Califano- l’impegno sarà da ambo le parti, ma siamo convinti che tramite l’insegnamento e un po’ di divertimento i ragazzi torneranno presto a sorridere”.

© Riproduzione Riservata
ESCLUSIVA MEDIANEWS 24