Paganese vice campione d’Italia Under 15, vince il Piacenza al termine di una partita emozionante

Partita pazzesca allo stadio “Valentino Mazzola” di Santarcangelo di Romagna, al  termine di una gara caratterizzata da continui ribaltamenti di fronte è il Piacenza di Giacobone a portarsi a casa lo Scudetto. Onore comunque agli azzurrostellati, che sono arrivati ad un soffio dal traguardo e sono vice campioni d’Italia categoria Lega Pro. Domani i biancorossi affronteranno la Roma al “Bucci” di Ravenna, per giocarsi la Supercoppa Under 15. Piacenza subito in vantaggio. Azione sviluppata sulla destra con l’ingresso in area di Semenza che si conclude con un tiro respinto da Pinestro. Sulla ribattuta si avventa poi Turrà, che insacca per l’1-0. Al 42′ pareggia la Paganese, Salerno penetra in area e sfrutta un rimpallo favorevole, per poi calciare da pochi passi verso la porta avversaria folgorando Maianti. Ribaltone Paganese al 55′, lancio lungo per Manzi che calcia in porta, trovando la respinta di Maianti sulla quale si avventa Norcia che fa 2-1.  Angolo dalla destra diretto verso il secondo palo, dove c’è il numero 11 biancorosso ad accogliere la sfera indirizzandola in porta.Al 64′ il decisivo 3-2 per il Piacenza, dalla sinistra Cloralio trova con un traversone Turrà, che fa centro.