Paganese-Potenza 3-4: la partita dei pazzi

A metà ripresa, si sveglia Lescano alla grande

 

PAGANESE (4-3-1-2): Santopadre; Tazza, Piana, Acampora, Perri (75′ Della Corte) ; Carotenuto (75′ Gaeta ), Nacci (55′ Navas), Capece; Scarpa; Cesaretti (22′ Cappiello), Parigi. A disposizione: Galli, Sapone, Della Morte, Diop, Alberti, Schiavino, Gargiulo.
Allenatore: De Sanzo.

POTENZA (5-4-1): Ioime; Coccia, Matino (37′ Lescano), Di Somma, Emerson, Sepe; Guaita (65′ Bacio Terracino), Piccinni (46′ Dettori), Coppola (65′ Matera), Longo; França (73′ Genchi). A disposizione: Breza, Mazzoleni, Panico. Allenatore: Raffaele.

ARBITRO: Moriconi di Roma 2

MARCATORI: 1′ França (Po), 11′ Cesaretti (Pa), 14′ Scarpa (Pa), 18′ Cesaretti (Pa), 52′ Longo (Po), 69′ Lescano (Po), 70′ Lescano (Po)

NOTE: Ammoniti Nacci, Piccinni, Lescano, Sepe.