Paganese, imperativo d’obbligo: vincere col Monopoli

Appuntamento al Torre domani sera, ore 20,30. La Paganese deve riscattare non tanto la prevedibile sconfitta a Catanzaro ma quella rovinosa della precedente sfida casalinga contro il Potenza. Ci saranno ancora assenze pesanti, che certamente influiranno sulle scelte di De Sanzo sull’undici da mandare in campo. Ancora out Cesaretti, Stendardo, Fornito ma anche Diop, Schiavino, Alberti e naturalmente Punzi. In più c’è il turno di squalifica che dovrà scontare Piana. L’unica novità positiva per De Sanzo è il recupero di capitan Scarpa, che ha qualche residuo problema alla schiena ma stringerà i denti per un appuntamento delicato, una partita da vincere per restare ottimisti in chiave salvezza.