Paganese: domani a Rende per poi pensare a gennaio…

Trasferta a Rende, ultimo impegno di un difficile anno azzurrostellato. Parola a Fabio De Sanzo: “Il Rende è tra le migliori squadre del girone, noi abbiamo smaltito le scorie di Viterbo, speriamo di chiudere bene il 2018. Le assenze? Pesante quella di Scarpa ma pure quella di Della Corte, andiamo a giocarci la partita lo stesso, abbiamo i sostituti naturali. A fine partita l’arbitro poteva evitare di calcare la mano su Giovanni. Difesa a quattro? Giocheremo ancora così, anche se con scelte molto limitate. Resto ottimista, a gennaio qualcosa cambierà, ci sarà qualche ragazzo nuovo e ci rimboccheremo le mani. Manca qualche ruolo, ci serve gente con caratteristiche determinate, gente da combattimento e di personalità se non proprio di esperienza. Intanto, per domani, ho chiesto a questi ragazzi di essere mentalmente più spregiudicati, di non aver paura ad osare di più”. Squalificati Scarpa e Della Corte, indisponibili Punzi e Schiavino. Portieri: Galli, Santopadre. Difensori: Acampora, Carotenuto, Diop, Gargiulo, Garofalo, Piana, Tazza. Centrocampisti: Fornito, Gaeta, Gori, Nacci, Sapone. Attaccante: Alberti, Cappiello, Cesaretti, Della Morte, Longo, Parigi.