Paganese corsara a Torre del Greco, tris azzurrostellato al “Liguori”

La Paganese che non ti aspetti riesce a centrare la prima vittoria della stagione nel derby contro la Turris. Il tecnico Erra alla viglia aveva chiesto un cambio di atteggiamento e il gruppo ha risposto nel migliore dei modi ai dettami dell’allenatore espugnando il “Liguori”.

Partenza bruciante per gli ospiti che dopo dieci minuti di gioco passano in vantaggio con Diop salvo poi raddoppiare dopo dieci minuti con Sbampato. Al riposo gli azzurrostellati chiudono in vantaggio.

Al rientro in campo i padroni di casa fanno prevalere la supremazia territoriale creando diverse occasioni pericolose che non creano, però, particolari problemi al numero uno Campani bravo a disinnescare le sortire coralline.

Nel finale la Paganese blinda il risultato realizzando la terza rete al minuto 85 grazie a Bonavolontà che mette il sigillo su un prestazione superlativa che consente alla truppa di Erra di vivere con maggiore serenità questa fase della stagione.