Paganese cinica, la Viterbese va al tappeto!

4

Alla Paganese riesce il blitz sul campo della Viterbese in quella che da tutti veniva indicata come il match verità di questa delicata fase della stagione azzurrostellata.

A riscattare l’amara sconfitta di sette giorni fa con il Teramo ci ha pensato Guadagni, al 75esimo, grazie ad un calcio di rigore assegnato dal direttore di gara per un fallo di mani di commesso da Mbende.

Una gara ben interpretata dall’undici di Erra che ha saputo ottenere il massimo risultato attraverso una prestazione impegnativa per quanto concerne la gestione tecnica e mentale.

Le squadre si sono, infatti, affrontate con un certo timore dando vita ad un match contratto e con limitati spunti di interesse che lasciano intuire l’importanza della posta in palio per le due compagini.

La vittoria ha alimentato l’entusiasmo nell’ambiente azzurrostellato dopo la beffa e le polemiche della passata settimana in seguito alla sconfitta con il Teramo.

Tuttavia, per la squadra cara al patron Trapani non c’è tempo per adagiarsi considerato che mercoledì prossimo, inizio ore 17.30, ci sarà il derby con l’Avellino al “Marcello Torre”.