Paganese – Al “Torre” arriva il Teramo. Erra reclama continuità alla squadra

 

Tutto pronto in casa Paganese per la sfida di domani, inizio ore 15, contro il Teramo. La truppa di Erra proverà a sfatare il tabù del “Marcello Torre” cercando la prima affermazione tra le mura di casa nel campionato in corso. Il morale è alle stelle dopo la brillante vittoria ottenuta sul campo della Turris e ora gli azzurrostellati vogliono alimentare la striscia di risultati utili.

Il Teramo è avversario ostico che ha già dimostrato di avere le credenziali per poter albergare nella zona play-off grazie ad una organizzazione di gioco che ha consente all’undici abruzzese di arrivare alla sfida del “Torre” con lo zero nella caselle delle sconfitte.

Erra non vuole cali di concentrazione e punta sulla qualità di un collettivo che nella fase iniziale della stagione ha faticato tanto. Il successo di Torre del Greco potrebbe rappresentare il trampolino di lancio della Paganese verso una posizione di classifica più congeniale al potenziale della squadra cara al patron Trapani.