Omicidio stradale a Ischia: 27enne ai domiciliari

Immagine di repertorio

Questa mattina, gli agenti del Commissariato Ischia hanno arrestato il 27enne romano D.B.C., con pregiudizi specifici di polizia, accusato di omicidio stradale aggravato. I poliziotti sono intervenuti in via Castiglione nel Comune di Casamicciola Terme, trovando il giovane intento a prestare soccorso a una 21enne ucraina. La donna è morta durante il trasporto in ospedale. Secondo le ricostruzioni, il 27enne era alla guida di un’auto con a bordo due donne, tra cui la ragazza deceduta. In una manovra di sorpasso a forte velocità, il giovane ha perso il controllo della vettura urtando un marciapiedi e la 21enne è stata addirittura sbalzata fuori dall’abitacolo. Il 27enne è risultato positivo all’alcool-test e ristretto agli arresti domiciliari nella sua abitazione, a disposizione dell’autorità giudiziaria.