Nuovo caso, gli esami per i prof non finiscono mai…

Sospesa dal servizio e dallo stipendio per due giorni perché accusata di plagiare i suoi alunni di terza elementare «affrontando tematiche politiche». Succede a un’insegnante di Scordia, grosso centro agricolo della provincia di Catania, dove la madre di un alunno ha denunciato alla dirigente scolastica dell’istituto comprensivo «Salvo Basso» l’insegnante del figlio perché in classe si leggeva il «Diario di Anna Frank» e perché il bambino sarebbe stato ripreso con uno schiaffo.