Nuova cooperativa di giornalisti nella Valle del Sarno

Giornalisti si aggregano e diventano imprenditori di se stessi. Dall’esperienza associativa con l’Assostampa Campania Valle del Salerno nasce un importante segnale di condivisione di intenti tra cinque giornalisti Pietro D’Aniello, Giuseppe Iacomino, Agostino Ingenito, Marco Mattiello, Luciano Squitieri, che hanno fondato la cooperativa Media Leader. Un’autentica sfida con obiettivi concreti di maggiore coesione tra gli operatori della comunicazione e dell’informazione che tentano la carta dell’impresa cooperativa editoriale per offrire innovativi segnali di aggregazione per un settore che è sempre più importante ma che è avversato da precarietà e incertezze lavorative.

Ad assumere l’onere e l’onore di amministrare la cooperativa è il giornalista Agostino Ingenito che lo scorso anno a Lanzara di Castel San Giorgio aveva lanciato la proposta durante un Corso di formazione sul lavoro per gli iscritti all’Ordine di giornalisti. “Non un’azienda editoriale come le altre ma un soggetto che ha l’obiettivo di aggregare i colleghi giornalisti spesso lasciati soli e senza chiare prospettive – dichiara Agostino Ingenito – L’intento è individuare sinergie su progetti ed iniziative editoriali e di comunicazione integrata. C’è sempre più necessità di informazione e buona comunicazione ed è dunque opportuno unire le forze e le competenze”.

A condividere il momento della firma dell’atto costitutivo anche Salvatore Campitiello, presidente Assostampa Campania Valle del Sarno e consigliere nazionale dell’Ordine. “L’esperienza associativa che abbiamo intrapreso con tenacia alcuni anni fa sta dando i suoi frutti, – dichiara Campitiello – Sosterremo tutte le iniziative che vanno nella direzione di una maggiore tutela della categoria e per l’inserimento lavorativo”. Nei prossimi giorni la neonata cooperativa sarà presentata ufficialmente per aprire all’adesione di altri soci e avviare progetti ed iniziative.

firma atto costitutivo media leader coop