Nola – Il CSM esprime solidarietà al giudice Ferraro

Solidarietà del Csm al giudice del tribunale di Nola Valeria Ferraro, oggetto ieri di gravi minacce durante un’udienza. A richiamare l’attenzione sul caso in apertura del plenum del Csm è stato il consigliere di Magistratura Indipendente Antonio D’Amato, riferendo che Ferraro è stata minacciata verbalmente da una delle parti, che chiedeva l’immediata trattazione del suo ricorso e che ha poi cercato di impossessarsi con la forza del fascicolo processuale e di portarlo via con sè.