Nocerina, un arrivo e quattro partenze

Ricomposti i rapporti col procuratore Gianfranco Cicchetti, il che significa permanenza in organico del richiestissimo Liurni, oltre che di altri assistiti come Carrotta, Sorgente e Messina. La ricomposizione porta anche all’ingaggio di Antonio Granata. Il difensore, classe ’97, in questa prima parte di stagione ha indossato la maglia della Palmese nel Girone I di Serie D. Cresciuto nel settore giovanile del Napoli, il possente centrale in carriera ha giocato con Rotonda, Ercolanese, 12 presenze in D, e Sicula Leonzio in Serie C, due presenze. Dai calciatori in orbita Cicchetti, potrebbe arrivare una prima punta giovane, si tratta di Goh, cugino di Kean, che in queste ore ha rescisso con la Cavese. Ma c’è l’impressione che per l’attacco si punti a qualcosa e qualcuno di più esperto, interlocutorio l’incontro avuto ieri mattina con chi cura gli interessi di Yeboah mentre proseguono i contatti con Dieme. In uscita, fine della corsa per Alessio Lava e Raffaele Poziello, attaccante e mezz’ala andranno altrove. Hanno già trovate nuove sistemazioni Marco Ciampi, all’Olympia Agnonese, e Aniello Matrone, all’Agropoli