Nocerina, tra stranieri e qualche baby

Riflessioni avanzate su Stamenkovic e Lava. Da tempo in prova coi rossoneri, viaggiano entrambi verso il tesseramento. Stamenkovic potrebbe conferire qualità e quantità in più al parco under, solo che il giovanissimo esterno alto di destra deve superare prima le classiche problematiche da tesseramento internazionale prima di potersi sentire un molosso a tutti gli effetti. Lava, pur avendo giocato per anni all’estero, ha già un passato da italiano, anzi da toscano, di D. Se la Nocerina non trovasse il centravanti giusto, soprattutto per budget visto che la trattativa con Orlando c’è ma non si può definire avviata verso la fase concreta, Lava potrebbe essere una soluzione interessante, magari accoppiata all’arrivo di una mezz’ala di qualità e di categoria come Maiorano, persino dal tocco in più del baby attaccante Totaro. Prosegue, intanto, la caccia di un terzino destro 2001. Col Sassuolo discorso arenato, gli elementi proposti erano per altri ruoli. Dopo l’allenamento di stamattina, intanto, pausa ferragostana concessa da Di Costanzo, che ha dato appuntamento alla truppa per venerdì. Intanto l’ufficio stampa è stato affidato a Salvatore Russo, ex Gragnano, mentre il fotografo ufficiale sarà ancora Antonio D’Acunzi.