Nocerina, rossoneri sconfitti 3-1 dal Madrepietra Daunia

Esordio amaro per la Nocerina nel campionato di serie D 2016/2017. Al “Madrepietra Stadium” di Apricena i molossi perdono 3-1 contro la compagine di casa. Ai rossoneri non è bastato il gol del momentaneo vantaggio firmato da Siclari, le reti di Cioffi, De Luca e Cinque hanno ribaltato il punteggio.

Maiuri sceglie il 4-2-3-1 con l’unica novità riguardante Santamaria, che vince il ballottaggio con Faiello sulla fascia sinistra. In attacco, alle spalle di Nohman, il trio è composto da Milani, Alvino e Siclari. Per il Madrepietra 3-5-2 con il nocerino Montuori in difesa. Sulle fasce agiscono Carbone e Valido mentre in avanti Cioffi viene preferito a Cinque per affiancare Pastore.

Nella prima mezz’ora di gara complice il gran caldo e la prolungata fase di studio delle due squadre succede ben poco. Al 31′ i molossi passano in vantaggio con Siclari, bravo a sfruttare un’incertezza della difesa di casa. Dopo appena tre minuti Milani conquista il rigore del possibile raddoppio. Dagli undici metri, però, Nohman si fa parare il penalty da Despucches. Al 40′ Milani con un bel tiro colpisce la traversa ma la palla torna indietro, l’esterno ci riprova trovando ancora un miracoloso Despucches. Dopo un minuto arriva il gol del pareggio ad opera di Cioffi che capitalizza un’azione di contropiede. Allo scadere arriva anche il gol del 2-1 per il Madrepietra con De Luca che beffa Sommariva. Nella ripresa Girardi, subentrato a Nohman, va vicino al gol su azione d’angolo, ma il portiere dei padroni di casa è in giornata di grazia. Al 68′ – sull’assist di Barone – ci prova Cacace che però trova ancora la parata del pipelet dei dauni. Dopo dieci minuti ancora una traversa per i molossi, questa volta la colpisce Coppola con un potente tiro da fuori. Al 81′ i padroni di casa restano in inferiorità numerica per l’espulsione di Pontillo. Prima del triplice fischio c’è tempo per l’espulsione di Coppola e per il tris dei padroni di casa firmato da Cinque con un bel tiro a giro.

MADREPIETRA DAUNIA-NOCERINA 3-1

MADREPIETRA DAUNIA (3-5-2): Despucches; Montuori, Patacchiola, Daleno; Carbone, De Luca, Pontillo, Ciranna, Valido; Pastore (14’st Cinque), Cioffi (39’st Ciaramelletti). A disp. Di Donato, Quatrana, De Sio, Di Maio, Parisi, Chiumarulo, Iuliano. All. De Felice
NOCERINA (4-2-3-1): Sommariva; Vitolo, Cacace, Pomante, Santamaria (1’st Faiello); Barone, Coppola; Alvino (30’st Gargiulo), Milani, Siclari; Nohman (8’st Girardi). A disp. Amato, Cuomo, Di Pietro, Papini, Ciotti, Aracri. All. Maiuri
ARBITRO: sig. Centi di Viterbo; Assistenti: De Angelis e Aucello di Roma 2
MARCATORI: 31’pt Siclari (N), 41’pt Cioffi (M), 47’pt De Luca (M), 49’st Cinque (M).
NOTE: giornata calda. Campo in erba sintetica. Spettatori 700 circa Ammoniti: Montuori (M), Patacchiola (M), Milani (N). Espulsi: Pontillo (M), Coppola (N) per doppia ammonizione; Angoli: 3-9 Recupero: 2’pt; 5’st