Nocerina, prove tecniche di Casarano, incontro per Ruggiero, Sardella in prova

Tante cose nel giovedì rossonero. Innanzitutto la seduta atletica con partitella finale. A segno Conte, D’Anna e Liurni. In campo anche i nuovi arrivati Dieme, Granata e Mandara. Assente Corcione. Differenziato per Mincione. Nella formazione ipotizzabile come titolare, Scolavino in porta e linea difensiva composta da De Siena, Campanella, Granata e Calvanese. A centrocampo D’Anna, Carrotta e Pisani. In avanti Messina, Cristaldi e Liurni. Ad occhio non si discosterà molto da questa la formazione destinata ad affrontare al San Francesco il Casarano, che ha rifiutato la proposta di rossonera di iniziare la sfida alle 15,00 e non alle canoniche 14,30. Per quel che riguarda il mercato, si segnala il ritorno di fiamma per Peppe Ruggiero, protagonista l’anno scorso di una super stagione in rossonero, svincolato ora dal Giugliano e seguito con attenzione dal Savoia. In uscita, invece, il 2000 nocerino Francesco Califano, qualche presenza l’anno scorso, solo Juniores quest’anno, ora destinato al prestito all’Alfaterna. Sempre in prova gli under Festa e Bravaccini, assieme a qualche altro baby. Inoltre era presente l’italo-argentino Federico Javier Sardella, centrocampista classe ’88, in procinto qualche giorno fa di firmare a Rieti, l’anno scorso all’Abano Terme, Eccellenza Veneto.