Nocerina, preso Massa, dietro l’angolo Pizzella

Francesco Massa, difensore centrale 2001 scuola Napoli, reduce da una quindicina di partite in D con la Fidelis Andria, trascorsi col Foggia baby e col Portici. Piede sinistro educato, può servire come una soluzione in più a livello under. Domani, invece, dovrebbero sbloccarsi le vicende societarie dell’Avellino, col conseguente arrivo a Nocera in prestito del portiere 2001 Antonio Pizzella. Resta aperta la caccia a un difensore centrale over, difficilmente sarà Li Gotti, che in questi giorni in prova s’è mosso bene ma che per caratteristiche resta un esterno. Ricerca avviata anche per un altro terzino under. Stamattina a Sarno, seduta tattica con partitella finale. Calvanese appare pronto per il rientro dal primo minuto a Foggia mentre Sorgente dovrebbe ripartire dalla panchina. Il Prefetto della Provincia di Foggia, intanto,  seguito alla determinazione dell’8 Gennaio 2020 con cui l’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive ha rilevato che l’incontro di calcio Foggia-Nocerina risulta tra quelli “connotati da alti profili di rischio” ed in seguito alle valutazioni del C.A.S.M.S., ha disposto il divieto di vendita dei tagliandi ai residenti nella provincia di Salerno. Il Foggia, invece, avrà i suoi tifosi presenti. Accolto il reclamo, cancellate le porte chiuse, inflitte in primo grado per il lancio di pietre durante Foggia-Fasano all’indirizzo del guardalinee.