Nocerina, preso Lava, senza paura degli ultimi giorni di Pompei

Ingaggiato Alessio Lava. L’attaccante, classe ‘90, negli ultimi anni ha giocato in Costa Rica con le maglie di Juventud Escazuceña, Liberia, Curridabat, Cofutpa e Cs Uruguay. Era il 2016 quando partì dalla Toscana alla volta della Costa Rica, per un trasferimento che stupì molti. Adesso, quasi tre anni e cinque maglie dopo, Alessio Lava fa ritorno in Italia grazie alla Nocerina. Nato a Bagno a Ripoli, l’attaccante Lava è stato uno dei pilastri della Cerretese e proprio a Cerreto Guidi ha vissuto gran parte della sua infanzia. Trasferitosi calcisticamente a Firenze, ha girovagato tra le squadre dilettantistiche della Toscana – peraltro segnando molto – prima dell’addio all’Italia. Ha ufficializzato il ritorno nel suo paese di nascita con un post su Facebook: “Non ho parole per dire quello che provo. Tre anni fa sono arrivato qua e sono stato adottato come un figlio. Arrivai sognando e grazie a Dio ho realizzato i miei intenti. Ho ricordi ottimi che mi hanno fatto crescere come persona e calciatore. Ma ora torno a giocare nella mia terra”.