Nocerina, Pecora spera di rivincere col Gela

Pecora torna di sicuro a riprendersi il comando del centrocampo dopo il turno di squalifica scontato. Ma il dubbio è un altro. Resta Orlando titolare in avanti come con la Palmese oppure la carta over torna nel mazzo di centrocampo con Odierna ? In più c’è Iodice non al meglio, destinato magari ad incrociare Ragosta dalle sue parti, ma qui va presa seriamente in considerazione anche l’ipotesi di un debutto dal primo minuto di Tipaldi. Con due attaccanti over, questa formazione: Feola; Vuolo, Caso, Salto; Iodice (Tipaldi), Cardone, Pecora, Ruggiero, Festa; Simonetti, Orlando. Con Odierna sulla fascia destra, necessità di un attaccante under, a scelta tra Cicalese, Capaccio e Amendola. Intanto ecco la vigilia nelle parole di capitan Pecora:” All’andata vincemmo a Gela e quella partita fu una sorpresa per tutti, dandoci l’idea vera che potevamo contare sui nostri mezzi, sulla nostra grinta e sulla nostra voglia. Domani bisogna vincere per noi, per i tifosi, per la classifica. Il sogno playoff? Direi di pensare soprattutto a raggiungere prima possibile la quota salvezza. Domani, ne sono certo, la curva ci darà ancora una volta la mano che serve, è la parte di pubblico che più ha capito il cuore e l’anima di questa squadra”.

PORTIERI: Feola, Novelli;

DIFENSORI: Ansalone, Caso, Iodice, Montuori, Petillo, Salto, Tipaldi, Vuolo;

CENTROCAMPISTI: Branchi, Cardone, Di Crosta, Festa, Odierna, Pecora, Ruggiero, Vatiero;

ATTACCANTI: Amendola, Capaccio, Cicalese, Orlando, Simonetti;

INDISPONIBILI: Califano, Coulibaly, De Feo, Giorgio, Riccio.