Nocerina-Nardò: tensioni a fine gara. Disordini immediatamente sedati

Momenti di tensione a margine della gara del San Francesco fra la Nocerina ed il Nardò.

I disordini – ma la situazione è comunque tornata alla normalità nel giro di breve tempo – sarebbero stati innescati dal lancio di alcuni sassi all’indirizzo dei pullman a bordo dei quali viaggiavano i neretini, in direzione Mercato San Severino.

Uno dei sassi avrebbe mandato in frantumi il finestrino di un pullman. E’ stato a questo punto che alcuni tifosi pugliesi avrebbero bloccato i mezzi – lungo la Statale 18, all’altezza dell’incrocio con Camerelle – e si sarebbero riversati in strada, a volto coperto ed armati di spranghe e cinture, cercando il contatto fisico con forze dell’ordine e tifosi molossi.

La situazione è stata comunque immediatamente sedata ed i tifosi granata si sono rimessi regolarmente in viaggio verso la Puglia.