Nocerina: Morgia in pole, per l’attacco idee Titone e Minincleri

La Nocerina, che ha da poco ufficializzato Alessandro Battisti, sta lavorando alacremente per individuare al più presto il prossimo allenatore. Al momento in pole c’è Massimo Morgia, tecnico navigato e in ottimi rapporti con il dirigente romano. In chiave mercato è presto fare nomi, ma ci sono diverse piste percorribili visti i trascorsi di trainer e diesse. In difesa oltre ad Alfonso Pepe (’85), potrebbe essere interessante il profilo di Mickael Varutti (’90), laterale sinistro, adattabile anche come centrale, quest’anno in forza alla Viterbese e già allenato dal tecnico nelle esperienze di Siena e Pistoia. A centrocampo il nome buono potrebbe essere Nicolas Zane (90′) mediano nativo di Venezia. In attacco, invece, potrebbero essere interessanti Mario Titone (’88), esterno ex Matelica e Piacenza, e Simone Minincleri (’89), che ha condiviso con Morgia le esperienze di Siena, Pistoia e L’Aquila.