Nocerina, altri colpi in arrivo

Per l’attacco, aumentano le voci su uno svincolato di lusso, la seconda punta Tony Letizia, fratello maggiore del più noto Letizia terzino che col Carpi esordì in A. Letizia, anni 32. ha una vasta esperienza tra terza e quarta serie, bravissimo nel procurarsi rigori e punizioni, bravo nel trasformarli in gol. Ha giocato nell’ordine con Internapoli, Matera, Foggia, Cosenza, Catanzaro e Modena. Resta monitorato in alternativa un classico centravanti, ovvero l’ex Mimmo Girardi. Per la difesa, si attende la rescissione dal Rende del napoletano Antonio Calvanese, classe 1997, ex Frattese, centrale di piede sinistro e all’occorrenza terzino sinistro. Il parco under. invece, potrebbe prevedere l’integrazione col classe 2000 Giovanni Ferrante Cavallaro, l’anno scorso con l’Arezzo baby.