Nocera Inferiore, Verde Città, idee e progetti in movimento

Annarita Pagliara, assessore comunale Nocera Inferiore

Il futuro, speriamo, trasformi i progetti, se non tutti almeno qualcuno, in realtà vera per una città che di verde e di idee ha bisogno come il pane. Stamattina premiazioni, da parte dell’assessore Pagliara, per i vincitori del concorso Verde Città. Cinque progetti finalisti per tre premi, assegnati dalla giuria popolare, dai social tramite instagram e dalla giuria tecnica. Diversi i professionisti che hanno partecipato al concorso di idee per la progettazione di sei piazze a Nocera Inferiore. Le piazze interessate erano Piedimonte, via Libroia, via Contaldo, Cicalesi, Vescovado e San Mauro. Per la giuria tecnica, vittoria e premio a ST-ORTO. Progetto firmato da Antonio Sannino, Luisa Mauro e Pasquale Rossi col contributo sociologico di Rossella D’Alessio e Giuseppe Gambardella. Per la giuria popolare, vittoria e premio a UNA PIAZZA POSSIBILE. Progetto firmato da Massimo Trotta, Dalida De Simone, Alessandro Surano e Giuseppe Petrosino. Per i social, vittoria e premio a #A3B, firmato da Nicola Abate, Francesco Barone, Vincenzo Bisogno, Ivano Boffardi. Menzione speciale per il progetto speciale per zona San Mauro, IL GIARDINO DELLE SPEZIE, firmato da Vincenzo Cuofano e Felice Senatore. Applauso convinto per TUF-ORTO, firmato da Gerardo Villani ed Emanuele Sellitto. Tutte idee interessante e belle, tocca a chi amministra la città cercare di trasformale in realtà.