Nocera Inferiore. Problematiche dell’Umberto I. Il sindaco Torquato incontra i vertici dell’Asl

Il sindaco Manlio Torquato si è recato ieri presso l’ASL di Salerno, per discutere delle problematiche che affliggono l’ospedale Umberto I. Erano presenti all’incontro anche il sub commissario dell’ASL di Salerno, Giuseppe Longo, e il Direttore Sanitario dell’ospedale, il Maurizio D’Ambrosio.

Il sindaco ha esposto alla dirigenza sanitaria le varie problematiche del plesso ospedaliero, partendo innanzitutto dalla carenza del personale: è stato posto all’attenzione dei medici la necessità d’integrare personale al pronto soccorso, sempre più affollato a causa dell’alta affluenza proveniente dagli altri paesi dell’agro.

Inoltre, il primo cittadino ha suggerito la possibilità di aumentare il personale di altri reparti ospedalieri ad alta affluenza; di migliorare il reparto di Neurologia e di aprire il reparto di Cardiologia 24h. Sono state avanzate richieste anche per quanto riguarda alcuni interventi di manutenzione.

“Abbiamo discusso delle problematiche di personale e dei reparti ospedalieri dell’Umberto I – ha spiegato il primo cittadino – per dare risposte tempestive alle necessità della cittadinanza e degli operatori sanitari. Il dottore Longo su mio invito, incontrerà a breve anche la commissione consiliare sanità del comune di Nocera”

Longo si è mostrato disposto ad accogliere qualsiasi tipo di istanza, data soprattutto la necessità di rimodulare il piano sanitario regionale.

Antonia Galise