Nocera Inferiore, preso senegalese per droga in terra casertana

Nel corso dei controlli antidroga presso l’emiciclo della Rotonda di San Nicola la Strada (Caserta), i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Marcianise hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio, D. M. N., 27 anni, senegalese, residente a Nocera Inferiore; A. M., 28 anni, ghanese, in Italia senza fissa dimora, e una donna, A. A., 27 anni, italiana, residente a Morcone (Benevento).

I tre sono stati notati mentre si aggiravano con fare sospetto all’interno della villa comunale. Per questo sono stati subito fermati ed identificati. E, a seguito della perquisizione, trovati in possesso di 30 dosi circa di marijuana, per un peso complessivo di 60 grammi circa, 2 dosi di hashish del peso complessivo di 4 grammi circa, ma anche di 70 euro in contanti, ritenuti provento dello spaccio. Gli arrestati sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza dell’Arma, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.