Nocera Inferiore. Ladro di bancomat a processo

Il 22 novembre dello scorso anno fu arrestato mentre tentava di prelevare soldi con una carta bancomat rubata poco prima. G.L., nocerino classe ’84, sarà adesso processato con l’accusa di furto. Secondo quanto emerso nel corso dell’indagini, l’uomo rubò un borsello che un uomo aveva lasciato incustodito nella sua auto: all’interno c’erano carta bancomat ed un telefono cellulare. Proprio sul telefono, le credenziali per l’utilizzo del bancomat.
Per il 33enne le manette scattarono prima del prelievo furtivo. Stesso furto, con le stesse modalità, qualche giorno dopo, quando fu rimesso in libertà.
Numerosi i precedenti – e più di 30 procedimenti giudiziari – a suo carico, molti dei quali proprio per furto. Nei suoi confronti la Procura ha chiesto il giudizio immediato.