Nocera Inferiore, la Regione approva il progetto “Sport e Periferie”

L’amministrazione ha ottenuto l’attribuzione di fondi per la rigenerazione del campo sportivo nella specialità rugby.

Il Comune di Nocera Inferiore beneficerà di fondi assegnati per il programma “Sport e Periferie”. Il progetto che ne beneficerà prevede la rigenerazione dello Stadio nella specialità rugby. Il fondo è istituito ai fini del potenziamento dell’attività sportiva agonistica nazionale, dello sviluppo della cultura sportiva in aree svantaggiate e zone periferiche urbane e ha l’obbiettivo di rimuovere gli squilibri economico sociali e incrementare la sicurezza urbana. Con i fondi assegnati si provvederà al completamento e adeguamento di impianti sportivi esistenti, con destinazione all’attività agonistica nazionale e internazionale. La proposta dell’Amministrazione guidata dal sindaco Manlio Torquato è stata accolta tra 1.681 proposte pervenute e inserita tra le diciannove approvate per le varie province della Regione Campania. A Nocera Inferiore si provvederà alla rigenerazione dello Stadio per predisporre oltre al calcio anche la disciplina sportiva del rugby.