Nocera Inferiore, il Tribunale condanna il Comune al pagamento di oltre 200mila euro, il ricorso in cassazione è estinto

Il Comune di Nocera Inferiore ricorre per la cassazione, con cui la Corte di appello di Salerno in accoglimento dell’appello proposto da Idrosistemi Costruzioni S.r.l., in liquidazione, ha riformato la sentenza del Tribunale di Nocera Inferiore condannando il Comune al pagamento della somma di euro 203.617,07, a titolo di ulteriori interessi maturati dalla società sulla somma calcolata in sede di collaudo quanto alle opere di completamento della rete fognaria della città in forza di clausola che, inserita in un negozio transattivo, veniva qualificata dalla Corte territoriale quale rinunzia condizionata. Resiste con controricorso Idrosistemi Costruzioni S.r.l. in
liquidazione.

P.Q.M. Dichiara estinto il giudizio.