Nocera Inferiore, i conti che tornano, 6 x 6 fa 36 con la nuova generazione

Manlio Torquato, sindaco Nocera Inferiore

Sono state già pubblicate le determine per le categorie C e D e avanzata la richiesta per la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. Il tutto dovrebbe partire per inizio settembre. Tutto è partito da una delibera della giunta Torquato dello scorso 31 maggio. La giunta approvò la “rimodulazione ed integrazione del piano triennale delle assunzioni”, valido per le prossime tre annualità, indicando le carenze d’organico nei vari settori dell’ente su cui intervenire

Al via le assunzioni al comune di Nocera Inferiore, il Ministero dell’Interno da l’ok al. Dunque, dopo il si del Dipartimento per gli affari interni e territoriali del Viminale il comune di Nocera Inferiore si organizza per preparare i bandi per l’assunzione a tempo indeterminato di ben 36 unità, a questi si aggiungeranno altre 13 posizioni con contralto a termine.

Questi i posti che saranno messi a bando: dieci funzionari di categoria D, tre al settore Lavori Pubblici, due ai settori Economico-Finanziario, Territorio e Ambiente, Affari Generali, uno per Politiche Sociali e Polizia Locale; 16 istruttori di categoria C così divisi, sei per il settore Lavori Pubblici; quattro per i settori Economico-Finanziario e Territorio Ambiente; due per il settore Affari Generali.

Inoltre, è prevista l’assunzione a tempo indeterminato di otto agenti di Polizia Locale e per un collaboratore destinato al Settore Affari Generali. Il tutto inciderà sulle casse del Comune per una spesa totale di poco superiore al milione di euro. Per quanto riguarda la Polizia Municipale sono previste assunzioni per  altre dieci unità a tempo determinato, per sei mesi. Dal Piano di Zona arriveranno altri tre addetti (esperto informatico, esperto legale-amministrativo ed esperto in comunicazione). Dunque, una vera e propria rivoluzine in corso al comuni di Nocera Inferiore.