Nocera Inferiore, evasione dai domiciliari, subito beccato

Gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza, nella giornata di ieri, hanno tratto in arresto S. G., che deve scontare una pena definitiva di mesi 6 in regime di arresti domiciliari per una condanna di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il 50enne è stato rintracciato dagli uomini del vicequestore Luigi Amato sul suo luogo di lavoro. S G., dopo le formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso l’abitazione dove sconterà la pena. Inoltre nella stessa giornata un altro pregiudicato per reati connessi agli stupefacenti è stato sottoposto alla sorveglianza speciale.