Nocera Inferiore e il PSI, parla Iannotti

Sulla situazione di casa socialista, così si esprime Umberto Iannotti, consigliere comunale, Ero e sono consapevole delle difficoltà che il percorso socialista mi avrebbe riservato. È stato riscontrato anche dal sottoscritto l’interesse e l’entusiasmo che si è generato a seguito dell’elezione a segretario nazionale del compagno Enzo Maraio.Innumerevoli sono state le telefonate di nocerini che si sono congratulati per la mia scelta. Il mio unico interesse è quello di consolidare il Partito in città, con una collocazione coerente alla sua storia ed a quella che occupa nelle altre realtà. Concordo con il Compagno Massimiliano Natella che Nocera è stata da sempre roccaforte dei Socialisti. A quello dobbiamo con forza ritornare, assieme ai tanti che hanno chiesto di aderire al Partito. Allo stesso tempo dobbiamo lavorare insieme, come partito, per portare proposte e soluzioni ai problemi che attanagliano la nostra città.Cari compagni vi aspetto per organizzare, tutti assieme, la riscossa dei Socialisti a Nocera ed in tutto l’Agro, a partire dalla prossima competizione elettorale sostenendo con un suffragio plebiscitario la nostra candidata socialista Simona Russo.