Nocera Inferiore, Coronavirus, riunione dei capigruppo senza particolari novità

Con un’ora di ritardo sul termine di convocazione, è cominciata alle 20,00 la riunione dei capigruppo, stabilita dal presidente del consiglio comunale Fausto De Nicola sull’argomento Coronavirus. La riunione è iniziata con le comunicazioni del primo cittadino Torquato. Tutti presenti i capigruppo tranne Capaldo, D’Alessio e Ferrigno. Sollevato il problema economico generale di D’Acunzi, mentre Spinelli ha fatto notare che in conferenza di capigruppo non è il caso di parlare di Made in Italy. D’Acunzi però ha sollevato la necessità di portare il problema economico sui tavoli istituzionali. La Lanzetta ha chiesto un modello univoco per i prossimi giorni sull’autocertificazione. De Nicola e De Maio hanno aderito alla linea Torquato con convinzione. Da oggi in poi, anzi da domani con la riunione nuova dell’Urbanistica e dei Lavori Pubblici, è stato stabilito che le riunioni delle commissioni saranno tenute in aula consiliare.