Nocera Inferiore, convenzione Comune-Commissariato per l’accesso ai dati

Con determina, l’amministrazione comunale ha stipulato con la Polizia di Stato una Convenzione per l’accesso alla Banca Dati Anagrafe. L’ intento è di adeguare il proprio operato ai processi si semplificazione amministrativa e favorire l’integrazione e la cooperazione con le amministrazioni nazionali, regionali e locali anche mediante l’accesso e la consultazione dei dati reciprocamente detenuti per fini istituzionali. L’amministrazione richiedente (o fruitore), che accede ai dati dell’erogatore secondo le regole e le modalità previste dalla convenzione è il Commissariato della Polizia di Stato di Nocera Inferiore; I dati messi a disposizione dall’amministrazione titolare sono quelli anagrafici con particolare riguardo a: nascita, cittadinanza, matrimonio,  morte, esistenza in vita, vedovanza, residenza,  stato libero, stato civile, stato di famiglia. L’ Amministrazione fruirà dei servizi messi a disposizione dal Comune per la seguente finalità istituzionale : compiti di Polizia giudiziaria ed amministrativa. L’Ente fruitore si impegna a non richiedere al Comune di Nocera Inferiore controlli sulle autocertificazioni rese dai cittadini o comunque informazioni su dati che possono essere assunti attraverso l’accesso alla banca dati