Nocera Inferiore, bomba carta esplode nei pressi di un portone: si indaga

La polizia di Nocera Inferiore indaga su un episodio avvenuto tra domenica e lunedì, in via Federici. Un ordigno, simile ad una bomba carta, è esploso in parte a ridosso di un portone di un’abitazione. Il sospetto è che si tratti di un gesto di vendetta per un litigio consumato tra due persone. Sul posto sono giunti gli agenti del commissariato di polizia, allertati da più di un residente. Sarebbe stata esclusa la pista dell’estorsione, mentre si avvalora l’ipotesi di un litigio consumato tra due persone. Non si tratterebbe di pregiudicati. Su di un muro confinante con l’abitazione, inoltre, sono stati rinvenuti anche fori di proiettili. Le due circostanze potrebbero essere collegate.