Nocera Inferiore, 21enne dà in escandescenze, provvidenziale l’intervento della Polizia

Un uomo di 21 anni, già noto alle forze dell’ ordine perché gravato da numerosi precedenti per reati contro la persona, si è presentato in stato d’agitazione presso il Centro di Igiene Mentale. L’uomo, in stato di agitazione pretendeva di ottenere dei calmanti, e al rifiuto oppostogli dai sanitari avrebbe assunto toni minacciosi tali da richiedere l’intervento delle forze dell ordine. Alla vista dei vigili urbani, chiamati dagli operatori del dipartimento, l’uomo dopo aver dato segni di totale incontrollabilità, si è dato alla fuga. La volante del Commissariato, allertata dall’ospedale, ha rintracciato il soggetto nel centro cittadino mentre tentava di allontanarsi e sottrarsi alle ricerche. L’individuo, peraltro non nuovo a tali episodi e che nella giornata di ieri si sarebbe reso responsabile anche di diversi danneggiamenti e molestie presso alcuni esercizi pubblici, è stato ricondotto presso il CIM e sottoposto a TSO. Sui danneggiamenti sono in corso approfondimenti da parte della Polizia.