Nascondeva in casa 15 chili di “bionde” e 70mila euro falsi: in manette

È stato arrestato questa mattina, nell’ambito dei controlli predisposti dagli agenti della sezione Pronto Intervento della Squadra Mobile.

Presso l’abitazione di Vincenzo Ferrara, 22enne partenopeo residente nel quartiere Secondigliano, i poliziotti hanno rinvenuto 15 chili di sigarette prive del marchio del Monopolio di Stato e la somma di 70mila euro  in banconote false, suddivise in tagli da 20 e 50 euro.

Per il giovane si sono aperte le porte della Casa Circondariale di Poggioreale.