Nasce la Lega della Ginnastica, Guarino vice presidente

Dopo anni di tentativi, finalmente si è costituita presso la sala riunioni dell’ Hotel De Petris a Roma, ieri 7 febbraio 2019, la LeG Lega della Ginnastica, associazione senza fini di lucro. Lo scopo della LeG, sarà quello di rappresentare e tutelare atleti, tecnici, società e associazioni sportive affiliate allaFederazione Ginnastica D’Italia partecipanti ai Campionati di Ginnastica (ginnastica artistica, ritmica, aerobica, trampolino elastico) Maschile e Femminile. Un ulteriore compito importante sarà quello di promuovere ancor di più gli eventi agonistici e il mondo della ginnastica che enormi soddisfazioni ha dato all’ Italia negli anni precedenti.Alla presenza di rappresentanti di società provenienti da varie regioni d’Italia e con l’amichevole partecipazione del campione olimpionico Jury Chechi, dopo la lettura dello statuto, è stato proclamato all’unanimità Giorgio LUZI (Macerata – Marche) Presidente. Faranno, inoltre, parte del consiglio direttivo: Vicepresidente vicario
Carmen GUARINO (Salerno – Campania), Segretario  Roberto IANNACCONE (Roma – Lazio), Consiglieri Giannina BERGAMASCO (Bollate – Lombardia), Franca CASADEI (Gambettola – Emilia Romagna), Giuseppe Colicchia (Marsala – Sicilia)
Giuseppe Lenoci (Monopoli – Puglia), Paolo MONTEMURRO (Matera – Basilicata)
Carlo NOBILI (Sesto San Giovanni – Lombardia)