Nas, scatta l’ora dell’encomio

Reati e le tante piccole e grandi illegalità che si consumano in questo ambito sono inoltre innumerevoli e lo testimoniano le centinaia di operazioni che ogni anno, per esempio, il solo comando dei NAS di Napoli e provincia mette a segno, peraltro in un’area molto ostile, dominata da camorra, malaffare, clientelismo politico, corruzione e illeciti di ogni sorta. Intanto mercoledi scorso, proprio per premiare lo sforzo di questi carabinieri coraggiosi, il generale di divisione Adelmo Lusi ha fatto visita al Gruppo per la Tutela della Salute di Napoli, presso il quale si è riunita una rappresentanza dei NAS di Napoli, Cosenza e Potenza. L’alto ufficiale ha consegnato encomi al personale che si è particolarmente distinto in alcune operazioni di servizio portate a termine nelle relative competenze territoriali.