Nas, 6mila euro di sanzioni per alimenti non rintracciabili

Il Nas di Salerno, al termine di una serie di verifiche sanitarie eseguite con l’ausilio del personale della locale Asl nei confronti di tre diverse attività commerciali, ha proceduto a sequestrare amministrativamente oltre 39 tonnellate di alimenti privi di indicazioni utili alla rintracciabilità. Inoltre a sospeso un’attività commerciale a causa
di gravi criticità igienico sanitarie, strutturali ed organizzative. Sono state contestate sanzioni amministrative pari a 6mila euro