Napoli – Lo chalet Ciro a Mergellina chiude per screening e sanificazione precauzionale

“Nonostante non vi sia alcun provvedimento di chiusura, la pasticceria Chalet Ciro a Napoli, ha deciso di disporre la sospensione temporanea, e in via del tutto precauzionale, dell’attività dei propri locali, nonché la sottoposizione a tampone dell’intero personale – spiega in una nota la proprietà della famosa struttura.

“Si tratta di una misura adottata al fine di prevenire, contrastare e contenere il diffondersi del COVID-19, poiché attività commerciali al dettaglio come queste sono soggette al contatto con il pubblico e, dunque, più esposte al rischio; una questione etica per tutelare chi lavora presso l’azienda e i clienti tutti. È stato, infine, attuato tempestivamente il protocollo sanitario nazionale che prevede la sanificazione dei locali della pasticceria, delle attrezzature, nonché dei relativi laboratori”.

E in merito alle voci diffuse nei giorni scorsi su possibili contagi già accertati, i proprietari specificano: “Qualsiasi voce relativa a possibili casi di Covid presso Chalet Ciro al momento è del tutto infondata”.