Napoli – Le operazioni giornaliere della Polizia all’ombra del Vesuvio

Via Colasanzio: un uomo arrestato per rapina aggravata, lesioni personali e resistenza a Pubblico Ufficiale – Stanotte gli agenti del Commissariato Vicaria- Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, su segnalazione della Centrale Operativa sono intervenuti in via Colasanzio poiché una donna era stata aggredita e rapinata del suo cellulare da un uomo.

I poliziotti, grazie alle indicazioni fornite dalla vittima, hanno rintracciato il rapinatore che si trovava ancora nella stessa strada e, dopo averlo raggiunto e bloccato, non senza difficoltà, lo hanno trovato in possesso del cellulare che è stato restituito alla donna.

E.A.D., 30enne del Camerun con precedenti di polizia e  irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato per rapina aggravata, lesioni personali e resistenza a Pubblico Ufficiale e denunciato per ingresso e soggiorno irregolare nel territorio dello Stato.

Acerra: rinvenute armi – Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato di Acerra, durante il servizio di controllo del territorio, hanno effettuato un controllo in un’area condominiale di un parco di via Umberto Nobile ad Acerra  dove hanno rinvenuto e sequestrato un revolver artigianale privo di matricola, due pistole giocattolo, due mazze da baseball e uno sfollagente telescopico.