Napoli – Le operazioni della Polizia di Stato nell’area Vesuviana

Sono le operazioni effettuate dagli uomini e dalle donne della Polizia di Stato della Questura di Napoli che ogni giorno rischiano la vita, affrontano in maniera coraggiosa una realtà a difesa dei cittadini a fronteggiare la criminalità sotto ogni aspetto e far rispettare le leggi. Sono le operazioni che giornalmente vengono fatte nella città metropolitana o nei paesi dell’area Vesuviana.

***************************************************

Napoli - Controlli durante la “movida” nei quartieri Chiaia e Vomero, ecco  il bilancio - Torrechannel.itNapoli / Chiaia e Vomero, controlli durante la “movida”. 

Ieri sera gli agenti del Commissariato dell’Ufficio Prevenzione Generale e della Polizia Locale hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nei quartieri Chiaia e Vomero, zone interessate dalla “movida”. Nel corso dell’attività in via Aniello Falcone sono state sanzionate quattro persone poiché non indossavano la mascherina e una poiché stava consumando una bevanda alcolica oltre l’orario consentito.

Inoltre, in via Kerbaker è stato sanzionato il titolare di un bar per il mancato rispetto del distanziamento dei tavoli, mentre in via Bernini un esercizio commerciale è stato sanzionato poiché aperto oltre l’orario consentito.

In via Vittorio Imbriani i poliziotti hanno denunciato due uomini, napoletani di 30 e 45 anni con precedenti polizia, poiché stavano svolgendo nuovamente l’attività di parcheggiatore abusivo.

Infine, in via Carducci hanno identificato e denunciato un 48enne napoletano con precedenti di polizia poiché sorpreso nuovamente a svolgere l’attività di parcheggiatore abusivo.

***************************************************

Mercato: 39enne denunciato per porto di armi od oggetti atti ad offendereNapoli / Decumani, denunciati tre parcheggiatori abusivi e un giovane per porto di armi od oggetti atti ad offendere.

Giovedì e venerdì gli agenti del Commissariato Decumani hanno effettuato un servizio di controllo del territorio nella zona del centro storico dove sono state identificate 32 persone.
Nel corso dell’attività i poliziotti hanno notato in Largo Madonna delle Grazie, nei pressi dell’Ospedale Santa Maria degli Incurabili, una persona che stava svolgendo l’attività di parcheggiatore abusivo.

Gli agenti l’hanno identificato per un 59enne napoletano con precedenti di polizia e l’hanno denunciato poiché stava svolgendo nuovamente l’attività di parcheggiatore abusivo notificandogli contestualmente un ordine di allontanamento.

Inoltre, hanno fermato in via Duomo due giovani a bordo di un motociclo uno dei quali, un 23enne napoletano, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico della lunghezza di 13cm e lo hanno denunciato per porto di armi od oggetti atti ad offendere.

In via Cesare Battisti i poliziotti hanno denunciato un 45enne napoletano con precedenti di polizia poiché stava svolgendo nuovamente l’illecita attività e in quanto inottemperante all’ordine di allontanamento di cui era stato già destinatario.

Infine, in via Oberdan hanno denunciato un 61enne napoletano con precedenti di polizia poiché stava anch’egli esercitando nuovamente l’attività di parcheggiatore abusivo e lo hanno anche sanzionato in quanto non indossava la mascherina.

***************************************************

Minaccia e aggredisce due agenti con un coltello. Arrestato - Napoli ZONNapoli / Vicaria, minaccia e aggredisce i poliziotti. Arrestato.

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, mentre transitavano in piazza Enrico De Nicola sono stati avvicinati da un uomo armato di coltello che li ha minacciati e ingiuriati. I poliziotti hanno bloccato, dopo una colluttazione, S. R., 45enne napoletano con precedenti di polizia, che è stato arrestato per detenzione e porto abusivo d’arma da punta e taglio, minaccia, aggressione e resistenza a Pubblico Ufficiale.