Napoli – Le operazioni della Polizia di Stato nell’area Vesuviana 02-08-2020

Sono le operazioni effettuate dagli uomini della Polizia di Stato della Questura di Napoli che ogni giorno rischiano la vita, affrontano in maniera coraggiosa una realtà a difesa dei cittadini a fronteggiare la criminalità sotto ogni aspetto e far rispettare le leggi. Sono le operazioni che giornalmente vengono fatte nella città metropolitana o nei paesi dell’area Vesuviana.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Posillipo – Denunciati due minorenni armati di coltello

Stanotte gli agenti del Commissariato Posillipo, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Orazio hanno notato due giovani a bordo di uno scooter che si muovevano con atteggiamento circospetto, li hanno bloccati e trovati in possesso di un coltello lungo circa 9 cm.
I due, 16enni napoletani, sono stati denunciati per porto di armi od oggetti atti ad offendere; inoltre, il conducente è stato sanzionato  per guida senza patente poiché mai conseguita e perché il veicolo era privo di copertura assicurativa.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Rione Don Guanella – 38enne sorpreso a spacciare ed arrestato

Polizia di Alessandria aiuta un ex detenuto in giro al quartiere ...Stanotte gli agenti del Commissariato Scampia, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato in via Don Luigi Guanella, nei pressi dei giardinetti, un uomo che, dopo aver prelevato qualcosa da un borsello occultato dietro un muretto, l’ha consegnata ad alcune persone in cambio di banconote.
I poliziotti l’hanno bloccato trovandolo in possesso di 9 involucri contenenti circa 10 grammi di marijuana e della somma di 100 euro.
M. D. C., 38enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.