Napoli – Le operazioni della Polizia di Stato nella città metropolitana e nell’area Vesuviana / 05-07-2020

Sono le operazioni effettuate dagli uomini della Polizia di Stato della Questura di Napoli che ogni giorno rischiano la vita, affrontano in maniera coraggiosa una realtà a difesa dei cittadini a fronteggiare la criminalità sotto ogni aspetto e far rispettare le leggi. Sono le operazioni che giornalmente vengono fatte nella città metropolitana o nei paesi dell’ area Vesuviana.

***************************

Napoli / Pozzuoli controlli della Polizia

Fermato dalla polizia per un controllo risponde: "Sono veneto, i ...Ieri sera gli agenti del Commissariato di Pozzuoli hanno effettuato un servizio di controllo del territorio che ha interessato corso della Repubblica, via Fasano, via Sacchini e via Roma,  finalizzato a garantire il regolare svolgimento della “movida”.
L’attività ha consentito di identificare:

  • 33 persone controllate
  •  8 autovetture controllate
  • 4 motoveicoli
  • Elevate 8 contravvenzione al Codice della Strada per patente mai conseguita, mancata copertura assicurativa e parcheggio su posti riservati ed effettuati 2 sequestri amministrativi per le violazioni riscontrate.
  • Infine, è stato denunciato un 15enne per porto di armi ed oggetti atti ad offendere poiché trovato in possesso di un coltello del tipo “butterfly” riposto nel marsupio indossato. Il coltello è stato sequestrato ed il minore affidato ai genitori.

***************************

Napoli / Rione Santa Rosa: arrestato ladro d’auto

Stanotte gli agenti del commissariato San Giovanni-Barra, durante il servizio di controllo del territorio, transitando in via Luigi Volpicella all’interno del Rione Santa Rosa hanno controllato un uomo intento a parcheggiare un’autovettura.
I poliziotti lo hanno bloccato accertando che aveva appena rubato l’auto da via Manzoni grazie ad una chiave elettronica utilizzata per ricodificare la centralina.  G. C., 35enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per furto. L’autovettura è stata restituita al proprietario.

***************************

 Nola – Picchia la madre. 17enne arrestato per maltrattamenti in famiglia

Imola, picchia la madre 79enne e lei chiede aiuto ai viciniIeri pomeriggio gli agenti del commissariato di Nola, durante il servizio di controllo del territorio, su segnalazione della Centrale Operativa sono intervenuti in piazza Pisacane per una lite familiare.
I poliziotti sono stati avvicinati da una donna che ha raccontato di essere stata minacciata e malmenata  dal figlio. Il giovane, come già avvenuto in precedenti occasioni, aveva chiesto soldi alla madre e, di fronte al suo rifiuto, l’aveva minacciata ed aggredita; per tale motivo è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia ed estorsione.

***************************

Napoli – Rione Berlinguer, denunciato un 17enne per droga

Ieri sera gli agenti del Commissariato Secondigliano, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato in via Monte Nevoso un giovane che, dopo aver prelevato qualcosa dalla tasca, l’ha consegnata ad alcune persone in cambio di banconote.
I poliziotti lo hanno bloccato trovandolo in possesso della somma di 5 euro e di  9 bustine contenenti marijuana per un peso complessivo di circa 9 grammi.
Il 17enne napoletano è stato denunciato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti successivamente affidato ai genitori

***************************

Napoli / Controlli in diversi punti della città

Napoli, controlli nella movida dei «baretti»due locali multati per ...Ieri sera gli agenti del Commissariato Decumani, con il supporto degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio di controllo del territorio che ha interessato via Monteoliveto, vico Carrozzieri, piazza del Gesù, via Mezzocannone, via De Marinis e via Costantinopoli, finalizzato a garantire il regolare svolgimento della “movida”. L’attività ha consentito di identificare:

  • 99 persone
  • 33 veicoli controllati.
  • Durante la serata è stato denunciato, ai sensi dell’articolo 7 co.15bis del C.d.S., un uomo sorpreso ad esercitare l’attività di parcheggiatore abusivo al quale è stato anche notificato un ordine di allontanamento.
  • In vico Carrozzieri a Monteoliveto sono stati controllati  due locali: nel primo un dipendente è stato denunciato per aver somministrato degli alcolici a dei minori, in particolare per aver servito un cocktail a base di bevande alcoliche ed energizzanti, ed è stato altresì denunciato il titolare per la mancata vigilanza nella conduzione dell’esercizio commerciale in quanto assente all’atto del controllo
  • Nel secondo locale il titolare  è stato denunciato per inosservanza del provvedimento di cessazione “ad horas” dell’attività di somministrazione di cibi e bevande emanato dal Comune di Napoli, essendo già stata riscontrata precedentemente la totale mancanza di licenza di somministrazione.