Napoli. La città da ieri ha 10 nuovi bus Anm

Sono entrati ieri in servizio i primi 10 nuovi bus di Anm. Lo scorso 8 maggio è stato stipulato un accordo quadro tra il Comune di Napoli e la società Industria Italiana Autobus con un investimento totale di quasi 15 milioni di euro per la fornitura di 56 autobus. I nuovi veicoli sono stati inseriti prevalentemente su alcune delle direttrici cittadine più frequentate, come la linea R2 (Brin-Garibaldi-corso Umberto-Municipio-Trieste e Trento) e la linea 154 (san Giovanni-Volta-Marina-Municipio-Vittoria-S. Lucia), oltre alla linea per l’aeroporto, ma andranno anche a servire zone della città non adeguatamente raggiunte dalle linee su ferro attraverso il consolidamento dell’offerta sulle linee 196 (Brin-Ponticelli) e 182 (Paternum-Secondigliano-Don Bosco-Foria-Museo-Dante).